AcquestArte, galleria di arte contemporanea internazionale


AcquestArte, nel borgo di Ascona, ospita una ricca collezione di arte contemporanea internazionale, comprendente dipinti, stampe, fotografie e sculture.
Gran parte delle opere ha una tendenza figurativa, ma anche l'amante dell'arte astratta potrà trovarvi opere di suo gradimento.


Ci sono svariati motivi per avvicinarsi, amare ed investire nell’arte. Innanzitutto aggiunge colore alla vita, dona personalità ad ogni ambiente ed agisce positivamente sul nostro umore e quello delle persone che ci circondano. Non da ultimo, l'arte ha la piacevole caratteristica accessoria di mantenere ed accrescere il suo valore nel corso degli anni.


Venite a trovarci: da AcquestArte potete trovare, ad esempio, un dipinto per il vostro salotto, una grafica colorata per lo studio, una scultura per il giardino o l'ingresso, una fotografia per la camera da letto, un quadretto grazioso per la stanza dei bambini. In qualità di privati o di aziende è infatti possibile scegliere tra numerose opere di artisti provenienti da tutto il paese e dall’estero. Abbiamo selezionato per voi, con cura e passione, una collezione unica nel suo genere, prestando particolare attenzione alla scelta dell’artista (buona parte degli artisti esposti sono infatti considerati “talenti emergenti”), alla qualità, alle tecniche utilizzate e all’autenticità delle opere.


AcquestArte è situata in una casa tipica ticinese, restaurata con gusto e nel rispetto dell’edificio originale e dell’ambiente circostante. Se vi piacciono i vecchi edifici, allora rimarrete certamente colpiti dall’incantevole metamorfosi dello stabile. Nel nostro reportage fotografico troverte fotografie relative ai lavori di ristrutturazione dell’edificio durati 2 anni.


AcquestArte é emozionante, innovativa e stravagante, ma soprattutto accessibile. Oltre ad offrire una raccolta completa e continuamente rinnovata di arte contemporanea internazionale a prezzi competitivi, AcquestArte propone anche flessibili modalità di noleggio delle opere: una novità sul mercato ticinese.

 



Torna su
291-foto-30-3-20121102546330-jpg